Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica



Formato europeo per il curriculum vitae







Informazioni personali




Nome




isabella zanella

Indirizzo




università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica

c/o laboratorio di biotecnologie-ospedale civile di brescia

piazzale spedali civili 1-25123 brescia

Telefono




+39-030-3995367-3995406-302356

Fax




+39-030-302356

E-mail




zanella Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica@med.unibs.it




Nazionalità




italiana



Data di nascita




10 dicembre 1963




^ Esperienza lavorativa










Da gennaio 1991 ad oggi




Dirigente Biologo – Servizio Analisi dell’ Ospedale Civile di Brescia

• Principali attività




Attività di diagnostica nel settore Diagnostica Proteica del II Servizio Analisi dell Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica’ Ospedale Civile di Brescia

Sviluppo di nuove tecnologie diagnostiche molecolari nel settore di Diagnostica Molecolare del III Servizio Analisi dell’ Ospedale Civile di Brescia



^ Da novembre 2000 ad oggi




Ricercatore confermato, Settore Scientifico disciplinare Biochimica BIO10, Facolt Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà di Medicina e Chirurgia, Università di Brescia

• Principali attività di ricerca




Studio degli effetti della doxorubicina sul metabolismo del ferro in modelli cellulari ed animali.

Sviluppo di modelli animali transgenici.

Studio del metabolismo mitocondriale Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica del ferro.

Analisi di nuove sequenze ferritin-like in banche dati di sequenze umane genomiche e di cDNA.

Studio dell’espressione della ferritina mitocondriale in modelli cellulari ed in anemia sideroblastica.

Analisi quantitativa Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica dell’espressione di BACE e ADAM 10 in cervelli e piastrine in pazienti affetti da Malattia di Alzheimer.

Sviluppo di nuove tecnologie diagnostiche molecolari:

-Analisi cinetica quantitativa dell’espressione del trascritto bcr Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica/abl in pazienti affetti da leucemia mieloide cronica (CML, traslocazione 9;22) per il monitoraggio della malattia minima residua dopo trapianto di midollo e del trattamento dei pazienti con interferon e con STI Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica-571.

-Analisi quantitativa dei livelli viremici di virus epatopatici (HBV, HCV) in relazione a protocolli terapeutici. Varianti di virus epatopatici.


Da gennaio 1991 a ottobre 2000




Collaboratore tecnico, Cattedra di Chimica Applicata alle Scienze Biomediche, Facolt Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà di Medicina e Chirurgia, Università di Brescia.

• Principali attività di ricerca




Studio a livello molecolare di presenilina 1 e 2, le cui mutazioni sono coinvolte nella patogenesi della malattia di Alzheimer, e di proteine Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica che con essa interagiscono.

Studio a livello molecolare del virus GBV-C/HGV. Studi epidemiologici dell' infezione.

Messa a punto di sistemi diagnostici e molecolari per la rivelazione del virus GBV-C Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica/HGV.

Messa a punto di sistemi di espressione di anticorpi e peptidi in batteri e su fagi.

Selezione di linee cellulari per la produzione di anticorpi monoclonali umani.

Produzione e caratterizzazione Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica immunochimica di anticorpi monoclonali umani specifici per proteine del virus HBV.

Produzione e caratterizzazione immunochimica di anticorpi monoclonali murini.

^ Da novembre 1988 a dicembre1990




Dottorando in Biotecnologie Applicate alla Farmacologia e Biotecnologie Cellulari e Molecolari Applicate Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica al Settore Biomedico, Università degli Studi di Milano

• Principali attività di ricerca




Selezione di linee cellulari per la produzione di anticorpi monoclonali umani.

Produzione e caratterizzazione immunochimica di anticorpi monoclonali umani specifici per Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica proteine del virus HBV.

Produzione e caratterizzazione immunochimica di anticorpi monoclonali murini




^ Da marzo 1988 a ottobre 1989




Tirocinante presso la Cattedra di Chimica Applicata alle Scienze Biomediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Universit Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà di Brescia

• Principali attività di ricerca




Selezione di linee cellulari per la produzione di anticorpi monoclonali umani.

Produzione e caratterizzazione immunochimica di anticorpi monoclonali umani specifici per proteine del virus HBV.

Produzione e Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica caratterizzazione immunochimica di anticorpi monoclonali murini

^ Da novembre 1987 a febbraio 1988




Frequenza volontaria presso il Dipartimento di Biologia e Genetica per le Scienze Mediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano

• Principali Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica attività di ricerca




Caratterizzazione immunochimica di anticorpi monoclonali specifici per il virus HIV.




^ Istruzione e formazione




1997




Diploma di Specializzazione in Biochimica e Chimica Clinica, indirizzo Biochimico e Chimico Analitico, presso la Facolt Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia, con il punteggio di 50/50 e lode, discutendo la tesi sperimentale "Virus dell' epatite G: modalità di trasmissione e prevalenza in Italia in diverse popolazioni Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica a rischio".

1989




Abilitazione all’esercizio della professione di Biologo presso l’Università degli Studi di Parma.

^ Novembre 1988 - Dicembre 1990





Corso di Dottorato di Ricerca in "Biotecnologie Applicate alla Farmacologia e Biotecnologie Cellulari e Molecolari Applicate Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica al Settore Biomedico", Facoltà di Farmacia, Università degli Studi di Milano. Dal gennaio 1991, rinuncia al Dottorato in oggetto per prendere servizio in qualità di collaboratore tecnico, presso la Cattedra di Chimica Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Applicata alle Scienze Biomediche, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Brescia.

^ Marzo 1988-marzo 1989




Tirocinio pratico post-lauream per l'esercizio della professione di Biologo presso la Cattedra di Chimica Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Applicata alle Scienze Biomediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Brescia

Ottobre 1987




Laurea in Scienze Biologiche presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell' Università degli Studi di Milano, con il Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica punteggio di 110/110 e lode, discutendo la tesi sperimentale "Il virus dell'irnmunodeficienza acquisita e i monociti umani normali condividono un epitopo definito dall' anticorpo monoclonale M38".

1982




Diploma di Maturità scientifica presso il Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Liceo Scientifico Statale "A. Calini" di Brescia con la votazione di 52/60.




^ Partecipazione a corsi










10 febbraio 2009




“Zebrafish Day”

Università degli Studi di Brescia

23 maggio-12 dicembre 2007




“Aspetti peculiari della variabilità biologica: genetici, endocrinologici, farmacocinetici, immunologici.”

Azienda Ospedaliera Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Spedali Civili di Brescia

20-21 ottobre 2006




“International Workshop on Anthracycline cardiotoxicity: Molecular mechanisms and clinical correlates”

Fondazione Internazionale Menarini

Centro Cultura Scientifica Alessandro Volta-Villa Olmo-Como

19 ottobre-14 dicembre 2005




“Nuove potenzialità della Biologia Molecolare Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica nello studio di patologie endocrinologiche, cardiologiche, neurovascolari e neurologiche.”

Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia

7-10 maggio 2005




“Molecular mechanisms of neurodegeneration”

Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta-Milano

2 maggio 2005




“Cellule staminali somatiche: modelli sperimentali e Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica prospettive cliniche”

Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche-Brescia

31 maggio 2004




“Epidemiologia della SARS e possibili scenari

Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia

5-10 ottobre 2004




“The human brain II-Modelling and remodelling”

Fondazione Santa Lucia-Roma

23 luglio 2004




“siRNA Mini Symposium

Celio

Università degli Studi Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica di Brescia

3 maggio 2004




“Cellule staminali e progenitori in applicazioni cliniche di ingegneria tissutale”

Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche-Brescia

19 febbraio 2004




“Piastrinopenie e disordini emocoagulativi”

Università degli Studi di Brescia

16 gennaio-22 maggio 2003





“Corso Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica di aggiornamento attualità in diagnostica di laboratorio”

Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia

26 giugno 2003




“2° Convegno sulla real time PCR Ricerca biomedica e diagnostica molecolare”

Università degli Studi di Milano

7 aprile 2003




“Real Time PCR Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica and Genomic Assay”

Applied Biosystem

Università degli Studi di Brescia

2-4 maggio 2003




“Molecular mechanisms of neurodegeneration: from triplet repeat expansions to protein toxicity”

Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta-Milano

Centro Congressi Fondazione Cariplo

22-23 Ottobre 2002




“Corso di aggiornamento sul sistema di Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica gestione della qualità”

Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia.

15 Maggio-30 Ottobre 2001




“Corso base Implementazione Sistema Qualità”

Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia.

29 Ottobre 2001




“Bioinformatica-accesso alle banche dati”

Scuola Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Universitaria per le Biotecnologie, Torino.

14-15 Marzo 2000




“Corso Teorico-Applicativo ABI PRISM 7700-7200-5700”

Genetic Analysis Core Lab della Perkin Elmer Italia di Monza

19 Ottobre 1999




“PCR overview”

Perkin Elmer Europe

Università di Brescia, Facoltà di Medicina.




29 Settembre - 5 Ottobre 1991




"EMBO Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Practical Course on: Making antibodies in bacteria and on phage"

'Istituto di Ricerche di Biologia Molecolare (IRBM), Pomezia, Roma.

3 - 7 Giugno 1991




"Corso Avanzato di Biologia Molecolare: Produzione di anticorpi chimerici"

Gruppo di Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Cooperazione in Inmunologia

Centro di Biotecnologie Menarini Ricerche Sud, Pomezia, Roma.

10 - 12 Ottobre 1990




"II Course on Molecular Biology of Hormone Action in Endocrinology and Pharmacology", Fondazione Giovanni Lorenzini, Milano

7 - 9 Febbraio 1990




"Molecular Biology in Pharmacology Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica", organizzato da “The Steering Committee for the Federation of the European Pharmacological Societes

CNR, Milano

29 Gennaio - 2 Febbraio 1990




"Corso sulla Regolazione dell'Espressione genica", organizzato nell'ambito del Dottorato di ricerca in Farmacologia e Tossicologia, presso il Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Dipartimento di Farmacologia, Chemioterapia e Tossicologia Medica dell'Università degli Studi di Milano

23 - 24 Febbraio 1989




"Short course on: Large-scale Production and Purification of Proteins and Microanalysis of Therapeutic Proteins Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica" organizzato dall' Associazione Nazionale per lo Sviluppo delle Biotecnologie ASSOBIOTEC nell' ambito del Community Action Programme for Education and Training for Technology, svoltosi presso il CNR, Milano




^ Prima lingua




italiano



Altre lingue









inglese

• Capacità di lettura




buona

• Capacit Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà di scrittura




buona

• Capacità di espressione orale




discreta




^ Attivita’ Didattica..







Dall’anno accademico 1990-1991 all’anno accademico 1991-1992




Collaboratore didattico

Corso di Chimica e Propedeutica Biochimica

Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica accademico 1992-1993 all’anno accademico 1999-2000




Cultore della materia

Corso integrato di Chimica

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica accademico 1995-1996 all’anno accademico 1999-2000




Cultore della materia

Corso di Chimica e Propedeutica Biochimica

Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno accademico 2000-2001 all’anno accademico 2006-2007




Collaboratore Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica didattico

Corso di Chimica e Propedeutica Biochimica

Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno accademico 1997-1998 all’anno accademico 1999-2000




Cultore della materia

Corso integrato di Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Chimica dei Macropolimeri

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno accademico 2001-2002 ad oggi




Titolare di cattedra

Corso di Biochimica

Corso integrato di Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Biochimica e Biochimica Clinica

Corso di Laurea per Fisioterapista

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno accademico 2004-2005 ad oggi




Titolare di cattedra

Corso di Biochimica

Corso integrato di Chimica e Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Biochimica

Corso di Laurea per Tecnico Sanitario di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Anno accademico 2003-2004




Titolare di cattedra

Corso di Biochimica

Corso integrato di Chimica e Biochimica

Corso di Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Laurea in Scienze Motorie

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia

^ Dall’anno accademico 2003-2004 ad oggi




Titolare di cattedra

Corso di Biologia Molecolare-Esercitazioni

Corso di Laurea in Biotecnologie

Facolt Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia




^ Progetti di ricerca finanziati







2005-2006




Partecipante al Programma di Ricerca PRIN 2004

“Genomica e postgenomica dei disordini del metabolismo del ferro-Struttura e funzione delle proteine dell Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica'emocromatosi genetica: epcidina ed emojuvelina”

2004-2005




Partecipante al Progetto di Ricerca Fondazione Mariani-Milano

“Studio del ruolo della fratassina e ferritina nel metabolismo mitocondriale del ferroper lo sviluppo di nuovi approcci terapeutici nell’atassia di Friedreich.”

2003-2004




Partecipante Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica al Programma di Ricerca PRIN 2002

“Analisi di proteine e geni coinvolti nei disordini del metabolismo del ferro” 

2002-2003




Partecipante al Programma di Ricerca PRIN 2001

“Analisi strutturali e funzionali della ferritina Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica mitocondriale e suo ruolo nel danno ossidativi”

1994-1995




Responsabile scientifico

Progetto di Ricerca Finalizzata-Regione Lombardia "Produzione di anticorpi monoclonali umani da impiegare nella diagnostica e nella profilassi di malattie infettive




^ Pubblicazioni Scientifiche










Pubblicazioni su libri e riviste Nazionali Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica e Internazionali








Verardi R., Negrini R. and Zanella I.

Anticorpi monoclonali umani: strategie di produzione e prospettive future. Biotec, vol. 6, n. 3, p. 45-48, maggio-giugno 1991.


Negrini R., Lisato L, Zanella I., Cavazzini L, Gullini Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica S., Villanacci V, Poiesi C., Albertini A and Ghielmi S.

Helicobacter pylori infection induces antibodies cross-reacting with human gastric mucosa. Gastroenterology, 101: 437-445, 1991.


Verardi R., Temponi M., Zanella I. and Albertini Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica A.

Gli anticorpi monoclonali: impieghi attuali e prospettive future.

In: I tumori maligni dell'apparato digerente. Seminari di aggiornamento in Medicina Interna, Università di Pavia, 211-237, marzo-giugno 1991


Negrini R., Zanella I., Savio A., Poiesi Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica C., Verardi R., Ghielmi S., Albertini A., Sangaletti 0, Lazzaroni M.. and Bianchi Porro G.

Serodiagnosis of Helicobacter pylori-associated gastritis with a monoclonal antibody competitive Enzyme-Linked Immunosorbent Assay. The Scandinavian Journal Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica of Gastroenterology, 27: 559-605, 1992.


Zanella I., Verardi R., Negrini R., Poiesi C., Ghielmi S. and Albertini A.

New heteromyeloma cell lines for the production of human monoclonal antibodies. Journal of Immunological Methods Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica, 156: 205-215, 1992.


Zanella I., Verardi R., Negrini R., Osio L., Albertini A. and Ghielmi S.

Selection of new heteromyeloma cell lines for the obtainment of human monoclonal antibodies.

In: The Year in Immunology. Vol. 7 (Terhorst C Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Malavasi F. and Albertini A. eds). Generation of Antibodies by Cell and Gene Immortalization, 213-219, 1993.


Fiordalisi G., Zanella I., Mantero G., Bettinardi A., Stellini R., Paraninfo G., Cadeo G.P. and Primi Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica D.

High prevalence of GB virus C infection in a group of Italian patients with hepatitis of unknown etiology. Joumal of Infectious Diseases, 174: 181-183, 1996.

Fiordalisi G., Mantero G., Zanella I., Bettinardi Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica A., Mori L., Misiani R, Bellavita P., Stellini, R., Cadeo G.P and Primi D.

Frequency of GBV-C viremia in Italian people with different risk factors for infection: implications for understanding GBV-C transmission Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica. In:Viral Hepatitis and Liver Disease. Proccedings of IX Triennal Intemational Symposium onViral Hepatitis and Liver Disease. Roma, Italy, 21-25 April 1996. (Rizzetto M., Purcell R. H., Gerin J. L and Verme Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica G. eds), Edizioni Minerva Medica, 372-375, 1997.

Fiordalisi G., Bettinardi A., Zanella I., Stellini R., Paraninfo G., Cadeo G.P. and Primi D.

Parenteral and sexual transmission of GB virus C and Hepatitis C Virus Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica among Human Immunodeficiency Virus-positive patients. Journal of Infectious Diseases, 175: 1025-1026, 1997.


Fiordalisi G., Bettinardi A., Mantero G., Zanella I., Mori L., Albertini A. and Primi D. GBV-C/HGV: un nuovo virus epatitico ?

Biotec Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica, n. 2, p. 23-32, marzo-aprile 1997.


Biasin M. R., Fiordalisi G., Zanella I., Cavicchini A., Marchelle G. and Infantolini D. A DNA hybridization method for typing hepatitis C virus genotype 2c Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica. Journal of Virological Methods, 65: 307-315, 1997.


Carosi G., Quiros-Roldan E., Bettinardi A. and Zanella I.

GBV-C/HGV: un nuovo virus a trasmissione anche sessuale in cerca di malattia. STD News (Organo Ufficiale della Societ Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimicaà Interdisciplinare per lo Studio delle Malattie Sessualmente Trasmissibili), n. 5, p. 1-2, 1998.


Zanella I., Rossi G., Finazzi D., Capucci A., Albertini A., Cariani E.

Quantification of bcr/abl mRNA expression by a rapid real Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica-time reverse transcription-polymerase chain reaction assay in patients with chronic myeloid leukemia. Haematologica 2001; 86: 318-319.

Zanella I., Rossini A., Domenighini D., Albertini A., Cariani E.

Quantitative analysis of Hepatitis B Virus DNA by real Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica-time amplification. European Journal of Clinical Microbiology and Infectious Diseases 2002;21(1):22-26.

Zanella I., Rossini A., Domenighini D., Albertini A., Cariani E.

Real-time quantitation of hepatitis B virus (HBV) DNA in Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica tumorous and surrounding tissue from patients with hepatocellular carcinoma. J Med Virol. 2002 Dec;68(4):494-9.


Zanella I., Rossini A., Domenighini D., Albertini A., Cariani E.

Real-time quantitation of hepatitis B virus (HBV) DNA in Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica tumorous and surrounding tissue from patients with hepatocellular carcinoma. J Med Virol. 2002 Dec;68(4):494-9.


Cariani E., Capucci M., Micheletti M., Spalenza F., Zanella I., Albertini A., Rossi G.

Prolonged treatment with imatinib mesylate in Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica patients with advanced chronic myeloid leukemia causes a reduction of bcr/abl mRNA levels independent of cytogenetic response. Ann Hematol. 2003 Jun;82(6):333-5.


Biasiotto G., Belloli S., Ruggeri G., Zanella I Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Gerardi G., Corrado M., Gobbi E., Albertini A-, Arosio P.

Identification of new mutations of the HFE, hepcidin, and transferrin receptor 2 genes by denaturing HPLC analysis of individuals with biochemical indications of iron Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica overload. Clin Chem. 2003 Dec;49(12):1981-8.


Gerardi G., Biasiotto G., Santambrogio P., Zanella I., Ingrassia R., Corrado M., Cavadini P., Derosas M., Levi S., Arosio P.

Recombinant human hepcidin expressed in Escherichia coli isolates as Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica an iron containing protein. Blood Cells Mol Dis. 2005 Sep-Oct;35(2):177-81.


Cavadini P., Biasiotto G., Poli M., Levi S., Verardi R., Zanella I., Derosas M., Ingrassia R., Corrado M., Arosio P.

RNA silencing Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica of the mitochondrial ABCB7 transporter in HeLa cells causes an iron-deficient phenotype with mitochondrial iron overload. Blood. 2007 Apr 15;109(8):3552-9.


Zanella I., Derosas M., Corrado M., Cocco E., Cavadini P., Biasiotto G., Poli M Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Verardi R., Arosio P.

The effects of frataxin silencing in HeLa cells are rescued by the expression of human mitochondrial ferritin. Biochim Biophys Acta. 2008 Feb;1782(2):90-8.



^ Abstracts presentati come poster o comunicazioni orali Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica a Congressi Nazionali e Intemazionali








Zanella I., Verardi R., Primi D., Negrini R. and Ghielmi S.

Specific "in vitro" inimunization with recombinant HBcAg of human peripheral blood lymphocytes. Poster: Biotech RIA 89-International Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Symposium on Biotechnology of Dyslipoproteinemias: Clinical Applications in Diagnosis and Control. Milano (Italy), May 8-10, 1989, p. 50.


Negrini R., Zanella I., Verardi R., Ghielmi S. and Albertini A.

Monoclonal antibodies for the serodiagnosis Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica of Campylobacter pylori-associated gastritis. Poster: Biotech RIA 89-International Symposium on Biotechnology of Dyslipoproteinemias: Clinical Applications in Diagnosis and Control. Milano (Italy), May 8-10,1989, p. 25.


Negrini R., Zanella I., Verardi R., Rigosa C. and Ghielmi Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica S.

Monoclonal antibodies against estrogen induced proteins in MCF-7 human breast cancer cells. Poster: Biotech RIA 89-International Symposium on Biotechnology o Dyslipoproteinemias: Clinical Applications in Diagnosis and Control. Milano (Italy), May 8-10 1989, p Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica. 48.


Archetti S., Negrini R., Poiesi C., Bugari G., Verardi R., Zanella I., Bresciani G. and Ghielmi S.

A simple method for increasing enzyme-linked immunosorbent assay sensitivity: application to a ßhCG Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica double determinant assay. Poster: Biotech RIA 90-Intemational Symposium on Biotechnology of Plasma Proteins: Haemostasis, Thrombosis and Iron Proteins. Firenze (Italy), April 9-1 , p. 170.


Negrini R., Poiesi C., Archetti S., Bresciani G Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Bugari G., Verardi R., Zanella I. and Ghielmi S.

Monoclonal antibodies for the serodiagnosis of Campylobacter pylori-associated gastritis. Poster: Biotech RIA 90-Intemational Symposium on Biotechnology of Plasma Proteins: Haemostasis, Thrombosis and Iron Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Proteins. Firenze (italy), April 9-11. 1990, p. 191.


Archetti S., Negrini R., Poiesi C., Bugari G., Verardi R., Zanella I., Bresciani G. and Ghielmi S.

A simple method for increasing enzyme-linked immunosorbent assay sensitivity: application Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica to a ß-hCG double determinant assay. Poster: XIV International Congress of Clinical Chemistry. San Francisco (U.S.A.), July 22-26, 1990. In: Clinical Chemistry, vol. 36, n. 6, 1990, p. 1084.


Negrini R., Poiesi C., Bresciani Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica G., Bugari G., Verardi R., Zanella I. and Ghielmi S.

Monoclonal antibodies for the serodiagnosis of Campylobacter pylori-associated gastritis. Poster: XIV International Congress of Clinical Chemistry. San Francisco (U.S.A.), July Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica 22-26, 1990. In: Clinical Chemistry, vol. 36, n. 6, 1990, p. 1092.


Zanella I., Ghielmi S., Negrini R., Albertini A. and Verardi R.

Use of heteromyeloma cell lines for the production of human monoclonal antibodies against rHBcAg. Poster: Biotech Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica RIA 91-International Symposium on Biotechnology of Growth Factors: Vascular and Nervous System. Milano (Italy), May 13-15, 1991, p. 218.


Negrini R., Zanella I. and Ghielmi S.

A competitive ELISA test for the serological diagnosis of Helicobacter Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica pylori-associated gastritis. Poster: Biotech RIA 90-International Symposium on Biotechnology of Growth Factors: Vascular and Nervous System. Milano (Italy), May 13-15, 1991, p. 216.


Plebani A., Ugazio A.G., Guarnaccia S., Meini Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica A., Poiesi C., Zanella I., Ghielmi S. and Albertini A.

Valutazione dell'allergenicità dei peptidi contenuti negli idrolizzati delle proteine del latte vaccino. Poster: 7' Congresso della Associazione Italiana di Irnmunofarmacologia. Stresa (Italy). November Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica 14-16. 199 l. p. 12 l.


Zanella I., Negrini R., Osio L., Albertini A. and Verardi R.

Selection of new heteromyeloma cell lines for the obtainment of human monoclonal antibodies. Comunicazione orale: Biotech RIA 92-International Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Symposium on Ne Generation of Monoclonal Antibodies in Diagnosis and Therapy. Genova (Italy). April 12-15. 1992, p. 56.


Negrini R., Zanella I., Verardi R., Savio A. and Ghielmi S.

A study of the antigenic profile of Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Helicobacter pylori with monoclonal antibodies. Poster: Biotech RIA 92-International Symposium on New Generation o Monoclonal Antibodies in Diagnosis and Therapy. Genova (italy), April 12-15, 1992, p. 85.


Poiesi C., Plebani S., Zanella I., Verardi R Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Losio V and Ghielmi S.

Production and characterization of monoclonal antibodies to bovine caseine. Poster :Biotech RIA 92-International Symposium on New Generation of Monoclonal Antibodies in Diagnosis and Therapy. Genova (Italy). April 12-15, 1992, p Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica. 87.


Zanella I., Negrini R., Poiesi C., Osio L, Albertini A. and Verardi R.

Production and characterization of human monoclonal antibodies against recombinant Hepatitis B Virus core Antigen. Poster: Biotech Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica RIA 92-International Symposium on New Generation of Monoclonal Anùbodies in Diagnosis and Therapy. Genova (Italy), April 12-15. 1992, p. 185.


Zanella I., Verardi R., Poiesi C., Negrini R., Osio L., Albertini A. and Ghielmi Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica S.

A new heteromyeloma cell line for the immortalization of human B lymphocytes: its use in the production of human monoclonal antibodies against Hepatitis B Virus core Antigen. Poster: 45th National Meeting of American Association Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica for Clinical Chemistry. New York (U.S.A.). July 11- 15. 1993.


Zanella I., Mattioli S., Albertini A., Primi D. and Fiordalisi G.

Identification of an octapeptide that mimics the HBsAg "a" determinant with Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica a phage displayed peptide library. Poster: Euro-Immunoanalyse 94, European Ligand-Assay Society lst Scientific Meeting, Firenze (Italy) April 11- 13 1994. In: The Ligand Quarterly, vol. 13, n. 1, p. 71. 1994 (Brescia. Italy).


Fiordalisi G., Mattioli S., Albertini A Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Primi D and Zanella I.

Mimicry of the conformational HBsAg "a" determinant with a phage displayed peptide library. Comunicazione orale: Interuniversity Consortium for Biotechnologies V Congress on University and Biotechnology Innovation. Brescia Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica (Italy), June 20-21. 1994, p. 44.


Zanella I., Bettinardi A., Carlino E, Fiordalisi G., Paraninfo G., Stellini R. and Primi D.

Analysis of the sequence variability of a partial region of GB virus Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica C in patients with non A-E hepatitis in Italy. Poster: IX Triennal Intemational Symposium on Viral Hepatitis and Liver Disease. Roma (Italy), April 21-25. 1996, p. 256.


Fiordalisi G., Bettinardi A., Zanella I., Carlino Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica F., Paraninfo G., Stellini R. and Primi D.

GBV-C infection in intravenous drug users with HIV- associated idiopathic thrombocytopenic purpura. Poster: IX Triennal Intemational Symposium on Viral Hepatitis and Liver Disease. Roma (Italy Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica), April 21-25. 1996, p. 259.


Fiordalisi G.,Bettinardi A., Zanella I., Paraninfo G., Stellini R. and Primi D.

Prevalence of the GBV-C virus in a group of Italian patients with acute and Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica chronic hepatitis of unknown etiology. Poster: IX Triennal Intemational Symposium on Viral Hepatitis and Liver Disease. Roma (Italy), April 21-25, 1996, p. 259.


Stellini R., Paraninfo G., Cadeo G.P., Bettinardi A., Fiordalisi G., Zanella I Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Carlino E and Primi D.

Prevalence of GBV-C in Italian people with different risk factors for infection. Poster: Infectious Diseases Society of America 34th Annual Meeting. New Orleans (U.S.A Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica.). September 18-20. 1996.


Bettinardi A., Fiordalisi G., Zanella I., Stellini R. and Primi D.

Sequence variations of GB virus C isolates in structural and non-structural regions of the genome. Poster: 32nd Annual Meeting of Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica the European Association for the Study of the Liver. London (United Kingdom), April 9-12 1997. In: Joumal of Hepatology, supplement no. 1, 26, 82, Munich (Germany), 1997.


Fiordalisi G., Bettinardi A., Zanella I., Portolani N., Ronconi M Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Bertoloni G.R and Primi D.

GB virus C infection in patients with hepatocellular carcinoma (HCC). Pubblicato nell' Abstract Book del 32nd Annual Meeting of the European Association for the Study of the Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Liver. London (United Kingdom), April 9-12 1997. In: Joumal of Hepatology, supplement no. 1, 26: 219. Munich (Germany), 1997.


Stellini R., Bettinardi A., Fiordalisi G., Zanella I., Paraninfo G., Cadeo G.P. and Primi D.

Parenteral and sexual Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica transmission of GBV-C and HCV among HIV positive patients. Pubblicato nell' Abstract Book del 32nd Annual Meeting of the European Association for the Study of the Liver. London (United Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Kingdom), April 9-12 1997. In: Joumal of Hepatology, supplement no. 1, 26: 195, Munich (Germany), 1997.


Rossi G., Zanella I., Capucci A., Finazzi D., Pollonini G., Pavia P., Albertini A., Cariani E.

Quantification of bcr/abl expression by Real-Time Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica PCR in patients with chronic myeloid leukemia. Poster: Bologna 2000, The Jubilee Meeting on Chronic Myeloid Leukemia, 3rd International Conference, Bologna, June 11-14, 2000. Pubblicato su: Haematologica 2000; 85:23-24.

Zanella I., Rossi G., Finazzi D., Capucci A Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Pavia P., Pollonini G., Cariani E., Albertini A.

A Real-Time RT-PCR method for the quantification of bcr/abl expression. Comunicazione orale: SiBioC 2000, 32nd National Congress of the Italian Society Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica of Clinical Biochemistry and Clinical Molecular biology, Rimini, Italy, 12-15 September 2000. Pubblicato su: Clinical Chemistry and Laboratory Medicine 2000; 38: A13.


Benerini Gatta L., Zanella I., Cariani E., Albertini A., Finazzi D.

Quantification of BACE expression Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica by real-time PCR. Poster: 45° Congresso Nazionale di biochimica e biologia molecolare SIB 2000, Napoli. Pubblicato su: Italian Biochemical society Transactions (IBST) Vol.15-2000, A.106


Zanella I., Rossi G., Finazzi D., Capucci A., Pavia Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica P., Pollonini G., Albertini A.,Cariani E.

A Real-Time RT-PCR method to quantify bcr/abl mRNA in patients with chronic myeloid leukemia (CML). Poster: III Workshop Italiano Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica di PCR Quantitativa, Firenze 28 novembre 2000.


Zanella I., Rossini A., Domenighini D., Finazzi D., Rodella A., Albertini A., Cariani E.

Sensitive and linear detection of serum hepatitis B virus (HBV) DNA by real Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica-time PCR. Poster: III Workshop Italiano di PCR Quantitativa, Firenze 28 novembre 2000.


Benerini Gatta L., Zanella I., Cariani E., Albertini A., Finazzi D.

Quantification of BACE expression by real-time PCR. ^ Comunicazione orale: III Workshop Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Italiano di PCR Quantitativa, Firenze 28 novembre 2000.


Cariani E., Zanella I., Rossini A., Domenighini D., Finazzi D., Albertini A.

A real-time PCR method for the quantitative analysis of HBV DNA in Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica serum and liver tissue. 36th Annual Meeting of the European Association for the Study of the Liver. April 18-22, 2001, Prague. Pubblicato su: Journal of Hepatology, 2001; 34: 141.


Biasiotto G., Zanella I., Albertini A., Drysdale J Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica., Levi S., Arosio P.

Sequencing, expression and preliminary properties of the Mouse mitochondrial ferritin. Poster: Bioiron 2001, Cairns Queensland Australia, agosto 2001.


B. Corsi, S. Levi, A. Cozzi, P. Santambrogio, G. Biasiotto, I. Zanella, J Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica. Drysdale, A. Albertini, P.Arosio

Characterization and expression of human and mouse mithocondrial ferritins. Poster: SIB 2001, Siena, settembre 2001.


Paolo Arosio, Alessandro Campanella, Sonia Levi, Grazia Isaya, Heather A. O’Neill, Paolo Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Santambrogio, Anna Cozzi, ^ Isabella Zanella, Giorgio Biasiotto. Evidence that the expression of human mitochondrial ferritin in yeast rescues respiratory activity in Yfh1 yeast deficient strains. Comunicazione orale: Friedriech’s Ataxia Research Alleance Meeting, Washington, USA Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica, 14-16 February 2003.


P. Arosio, A. Cozzi, S. Levi, B. Corsi, G. Biasiotto, G.M. Gerardi, P. Santambrogio, A. Campanella, I. Zanella.

Exploring the biological function of ferritins and proteins of iron Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica metabolism in HeLa cells by the use of small interfering RNAs. Poster :BIOIRON 2003, Bethesda, MD, USA, 4-9 May 2003


Giorgio Biasiotto, Silvana Belloli, Giuseppina. Ruggeri, ^ Isabella Zanella, Gianmario Gerardi, Alberto Albertini, Paolo Arosio.

DHPLC scanning Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica of a population at risk of hemochromatosis: identifications of new mutations of HFE and Hepcidin genes. Poster: BIOIRON 2003, Bethesda, MD, USA, 4-9 May 2003


G.M. Gerardi, C. Belingheri, G. Biasiotto, I. Zanella Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica, A. Albertini, P. Arosio

Production of chimeric recombinant human hepcidin in E. coli. Poster: BIOIRON 2003, Bethesda, MD, USA, 4-9 May 2003


Pasqualina D’Ursi, Ermanna Rovida, Paolo Arosio, ^ Isabella Zanella, Jim Drysdale

Exploring H-ferritin-like Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica DNA sequences in human genome for putative functional genes. Poster: BIOIRON 2003, Bethesda, MD, USA, 4-9 May 2003


I. Zanella, C. De Cato, G. Biasiotto, G.M. Gerardi, F. Taroni, A. Albertini, P. Arosio.

Approaches for Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica repressing frataxin in HeLa cells using small interfering RNAs (siRNAs) Poster : BIOIRON 2003, Bethesda, MD, USA, 4-9 May 2003


Giorgio Biasiotto, Antonella Roetto, Filomena Daraio, Anna Polotti, Gianmario Gerardi, ^ Isabella Zanella, Clara Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica Camaschella, Paolo Arosio.

DHPLC analysis of hepcidin and hemojuvelin in subjects with HFE hemochromatosis. Poster: European Iron Club Annual Meeting, Rennes, France, 8-11 settembre 2004


Isabella Zanella , Marcella Corrado, Manuela Derosas , Sonia Levi , Franco Taroni , Giorgio Biasiotto Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica , ^ GianMario Gerardi, Paolo Arosio .

Silencing of frataxin in HeLa cells using small interfering RNAs (siRNAs). Poster: BIOMETALS 2004, 3-5 settembre 2004


Isabella Zanella, Marcella Corrado, Manuela De Rosas, Patrizia Cavadini, Franco Taroni, Paolo Arosio

Inducible silencing Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica of frataxin in HeLa cells causes modification of iron indices. ^ Poster: BIOIRON International BioIron Society Meeting, Praga 2005


Derosas M, Zanella I, Corrado M, Cavadini P, Taroni F, Arosio P Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica

Frataxin deficiency in a mammalian cellular model results in modifications of some iron-related parameters. Poster: II Meeting on Molecular mechanisms of neurodegeneration. Milano 7-10 May 2005


Patrizia Cavadini, Giorgio Biasiotto, ^ Isabella Zanella, Marcella Corrado Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica, Maura Poli, Rosaria Ingrassia and Paolo Arosio Silencing of ABCB7 in HeLa cells causes an iron deficient phenotype and mitochondrial iron overload. Comunicazione orale: 3 rd International Friedriech’s Ataxia Conference, Bethesda, MD, US Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica, 10-12 November 2006.


Manuela Derosas, Patrizia Cavadini, Sara Luscieti, Maura Poli, ^ Isabella Zanella, Rosanna Verardi, Dario Finazzi and Paolo Arosio

Silencing of pantothenate Kinase-2 (Pank2) in HeLa cells causes alterations of iron homeostasis that Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica are partially reverted by the expression of mitochondrial ferritin. Poster: EIC-European Iron Club 2008 St. Gallen 18-19 settembre 2008


Poli M., Maccarinelli F., Porrini V., Cocco E., Derosas M., Luscieti S., Arosio P. and Zanella Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica I.

Mitochondrial ferritin attenuates doxorubicin effects on iron homeostasis. Poster: BIOIRON International BioIron Society Meeting 2009, Porto, 7-11 June 2009.


La sottoscritta è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della Legge 15/68, le Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, la sottoscritta autorizza al trattamento dei dati personali, secondo Università degli studi di brescia, dipartimento materno infantile e tecnologie biomediche, sezione di biochimica quanto previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre 1996.


Data Firma




Pagina - Curriculum vitae di

[ COGNOME, nome ]









unikalnost-vliyaniya-biblii-na-mirovuyu-literaturu.html
unincorporated-associations.html
unit-1-21-the-use-of-esp-in-business-oral-presentations.html